martedì 9 giugno 2020

martedì 9 giugno 2020

Faccio mie queste parole vere e profonde:

Sulla nostra terra

la notte può essere lunghissima,
può essere tenebrosa e insopportabile;
e non è detto che sia possibile attraversarla.
Ma arriverà l’ora in cui sorgerà il sole
e la notte sarà vinta.

(Alzo gli occhi verso il cielo)