mercoledì 1 luglio 2020

mercoledì 1 luglio 2020


Il caldo comincia a farsi sentire e l’aria si fa pesante; le mascherine, per chi le porta, contribuiscono a rendere tutto più complesso attraverso la schermatura che non dà refrigerio. Anche chi ha la pressione bassa può avere qualche piccolo problema.

La stagione estiva è quella che preferisco! È tutto più semplice e immediato, non ci sono troppi strati da mettere ed è bello sentire l’aria a contatto con la pelle. D’inverno invece strati su strati… sciarpe, cappelli, ombrelli, stivali… uff, che fatica! Certo, il caldo mette un pochino a dura prova, ma non bisogna lamentarsi.

In questi giorni sto portando avanti l’intaglio che mi è stato commissionato dalla classe, ancora poco e sarà terminato. Poi mi farà piacere condividere qui questo lavoro che profuma un po' di aria tropicale, quella che a me piace tantissimo! E proprio i mesi estivi sono quelli che preferisco perché si sta d’incanto a lavorare al lab: infatti è estremamente fresco anche senza accendere nulla.

Allora a breve il nuovo lavoro sarà fotografato e pubblicato, a presto!