venerdì 3 luglio 2020

venerdì 3 luglio 2020

Fragilità come sinonimo di non perfezione.
Fragilità come essere autentici e veri, come bisogno di far cadere muri e maschere che ci impediscono di essere noi stessi.

Si può avere l'opportunità di crescere in tanti modi diversi, uno tra questi è quello di accettare le nostre piccole parti nascoste che riteniamo deboli e non degne di essere mostrate.
Grave errore.
La forza della vita ritengo che abbia sede proprio lì, in quei punti che abbiamo tanta paura di far vedere e che forse noi per primi non riusciamo a guardare con onestà ed obiettività.

E' la nostra UMANITA' che rende ognuno di noi meraviglioso e irripetibile... non solo agli occhi del mondo che sa cogliere la vera bellezza, ma anche e soprattutto agli occhi del nostro Creatore, che, proprio all'interno del nostro sapere essere fragili e vulnerabili, nasconde il suo seme di Verità profonda.