domenica 9 agosto 2020

domenica 9 agosto 2020

Carducci, nella poesia più bella che esiste intitolata DAVANTI SAN GUIDO, scriveva:

"Il vento ce lo disse che rapisce degli uomini i sospiri..."

Di una bellezza senza pari.
Il vento si insinua come un ladro impadronendosi di ciò che arde nel cuore dell'uomo, si addentra nelle nostre profondità e "rapisce" l'essenza che di solito non viene manifestata, quello che BRILLA al centro dell'anima...

Altrove e con altri intenti, ancora lui... il vento, in uno scritto di Pablo Neruda; poesia  che amo da sempre per la dolcezza, la sussurrata presenza, l'amore che avvolge anche se invisibile...

"Ti manderò un bacio con il vento
e so che lo sentirai,
ti volterai senza vedermi, ma io sarò lì..."

Meraviglie del vento...
Soffia
Sussurra
Avvolge
Accarezza
Rapisce
Sfiora

Soffia dove c'è Amore Puro...