lunedì 28 dicembre 2020

lunedì 28 dicembre 2020

E siccome ci stiamo avvicinando in fretta alla fine di questo tanto chiacchierato 2020, una cosa mi sento di dirla, un po' per provare a riderci su e smorzare le tensioni, ma anche perché in realtà la riflessione è seria e merita attenzione.
Da quasi un anno tutto il mondo non fa che parlare di UN SOLO ARGOMENTO.
Uno soltanto... vi rendete conto?
Per strada, dal parrucchiere, sul treno, nei negozi, con gli amici, alla TV... non si riesce a focalizzarsi su NIENTE ALTRO.
E' incredibile...
Intanto il mondo va avanti e ci sono miliardi di altre cose che in parallelo vanno avanti, sono andate avanti durante questi mesi e continueranno a farlo nei mesi futuri.
Chi se n'è accorto?
Ce ne siamo accorti per caso?
Certo, tutto questo caos ci ha spiazzato, ci ha costretto a radere a zero molto, moltissimo!
Ma non gira tutto intorno a questo, sant'Iddio!!! Possibile che i nostri occhi non riescano a spostarsi di qualche millimetro per vedere, osservare, apprezzare che c'è anche ALTRO???
Non è una polemica, è la realtà.
E non vorrei che fosse così.
Proviamo a spostare tutto il nostro focus un po' intorno, poi ancora un po' più in là, poi dalle parti, poi dietro... allora?
E qui ci si accorge di cosa "fa la differenza"...
Che cosa?
Qualunque cosa!
Tutto acquista nuovo significato e si lascia intravedere sotto una luce diversa, se solo...
se solo ci proviamo!
Sarà che sono innamorata di questa vita, non ci riesco proprio a rassegnarmi a perdere di vista tutto il resto.
Tutti siamo interessati di sapere i vari "aggiornamenti", ma per carità... non soltanto questo, per favore.
Ci sono altre mille notizie, occasioni, opportunità... che se non apriamo gli occhi rischiano di venire sprecate...
e per evitare che poi sia troppo tardi, gli occhi devono essere aperti ADESSO!
A 360°, mi raccomando!