martedì 26 gennaio 2021

martedì 26 gennaio 2021

E comunque adesso basta di dover essere fuori qualcosa di diverso da quello che siamo dentro, non lo riesco più a tollerare, sono stanca profondamente di questo.
Basta davvero...
Ci sono sempre delle incongruenze tra quello che mostriamo e quello che viviamo veramente e più che vado avanti, più sento che questo terreno stride... scricchiola... fa acqua... basta!!!
Voglio togliere e cambiare la pelle, poter essere lo specchio trasparente di ciò che sento dentro, mi sono scocciata delle stupide maschere senza senso che tutti noi siamo sempre costretti ad indossare per "contingenze".
Avverto uno scollamento fortissimo, voglio vivere come sono e per quello che sono, per quello che penso e di cui sono convinta.
Addio ai finti perbenismi che sono costruiti solo per non "offendere" e non dire le cose come stanno.

Ci sarà qualcuno che forse capirà e avrà la forza di volermi bene lo stesso. ... qualcuno che avrà la libertà di intuire e di abbracciare questo pensiero forse RUDE che si fa strada dentro di me.
Poi ci sarà anche chi probabilmente non comprenderà e penserà che le stranezze fanno parte della vita... non importa, sono disposta ad essere additata come folle e pazza.
Ma VERA!
Infine ci sarà qualcuno che criticherà e tenterà di farmi cambiare direzione.
Non lo farò.
E più che si metteranno in contrasto e più che mi sentirò convinta di quello che sto facendo.
Non importano le critiche, non importa se non incarnerò più l'IMMAGINE che il mondo ha percepito di me fino ad oggi.
Ho bisogno di essere me stessa fino in fondo e non ho intenzione di scendere a patti con nessuno.
Ci ho messo tutta la vita ad arrivare a questo punto della strada e ho sputato sangue soffrendo terribilmente... adesso non posso tradire la verità che mi abita... da certi punti di vista è come nascere per la prima volta.


L'onda di Hokusai del primo dell'anno sta iniziando ad avere i suoi effetti...