martedì 29 dicembre 2020

martedì 29 dicembre 2020

Questa notte meditiamo su tutte le volte che abbiamo rotto gli schemi per seguire l’ispirazione del momento.
E su tutte le volte che, al contrario, ci siamo lasciati sfuggire il treno in corsa di un’intuizione potente perché non abbiamo avuto la prontezza, il coraggio o la fiducia in noi stessi per saltarci sopra.
Meditiamo su tutte quelle piccole o grandi rivoluzioni che potrebbero infrangere la nostra immagine "tradizionale", quella che abbiamo costruito nel tempo e che abbiamo abituato gli altri a conoscere.
Rivoluzioni che potrebbero spiazzare, ma che potrebbero avvicinarci ai nostri veri desideri.
E meditiamo su tutte le volte in cui ci siamo sentiti come San Paolo sulla via di Damasco, alla disperata ricerca di una “conversione” che desse nuovo senso alla vita.
(S. Morandi)

E come diceva Goethe:
"Qualunque cosa tu possa fare o sognare di fare, incominciala!
L’audacia ha in sé genio, potere e magia".