mercoledì 22 settembre 2021

mercoledì 22 settembre 2021


Inizia oggi questa languida e malinconica stagione dai toni intensi e sensuali che a me cattura il cuore.

Forse non sono ancora pronta in realtà, perché sono ancora prepotentemente ancorata all’estate appena conclusa che forse non ho saputo gustare a pieno a causa di almeno un paio di motivazioni.

Però le stagioni ci scandiscono dentro e, pronti o non pronti, si vira sui colori del rosso-arancio-giallo. La luce diventerà sempre più breve ed io non farò altro che aspettare il 21 marzo, il momento simbolico in cui "riprende la vita".

Ancora un po’ appannata, ma ci sono.