sabato 16 maggio 2020

sabato 16 maggio 2020

E poi capitano cose stupende che proprio non ti aspetti!!!
Esci per fare altro, per sistemare le piccole commissioni che hai messo in scaletta per il pomeriggio e, mentre sei in coda, passa qualcuno di davvero familiare, eppure lontano nel tempo.
Basta un attimo e con poche battute si instaura di nuovo quel clima di complicità, i ricordi di una vita passata vengono rispolverati insieme con un pizzico di nostalgia per quel tempo leggero e privo di pesantezze, le risate si fanno lievi e alate come a volerti restituire i tuoi vent'anni che nel frattempo si sono raddoppiati, però c'è qualcosa che va oltre, oltre tutto questo... è il sintonizzarsi sulla lunghezza d'onda del cuore, il capirsi al volo anche con un solo sguardo, il profumo spensierato di momenti che non possono tornare, ma che sono vivi nella memoria dei "noi" di oggi, il nominare conoscenze comuni e rivivere tanta felicità condivisa.
Grazie, amico mio, amico dal cuore profondamente umano, amico di tante bellissime spensieratezze insieme... sei sempre tu!
Il ritrovarti oggi mi ha reso tanto felice, la piccola passeggiata condivisa è stato un momento davvero bello che stasera mi porterò nel cuore.
Ti voglio un bene infinito!
E presto ci rivedremo.