venerdì 2 ottobre 2020

venerdì 2 ottobre 2020

Quando una persona ti dice di essere orgogliosa di te, la sensazione è molto bella.
Non si tratta di inorgoglirsi e di "impavonirsi" per qualcosa che si è fatto o detto, ma di avere la consapevolezza, e anche una piccola gratificazione, che ciò che si è fatto... che si tratti dell'impegno messo in qualcosa o della fatica che si prova in certe circostanze... sono stati capiti, compresi e soprattutto apprezzati da qualcuno di esterno a te.
La gratitudine è inesprimibile, fa bene all'anima sapere di essere stati valorizzati e stimati per avercela messa tutta, in qualunque ambito sia successo.
Grazie.



L'intervista di cui ho parlato nei giorni scorsi è stata caricata alla pagina
ABOUT ME del sito.