venerdì 20 novembre 2020

venerdì 20 novembre 2020

Il luogo in cui si trova il nostro tesoro, là sarà anche il nostro cuore, dice una delle affermazioni più belle e limpide del Vangelo.
Come tutte le cose più vere e autentiche, è di una semplicità disarmante... forse per questo ci mette in crisi.
Il tesoro è quello che ha un valore, non monetizzabile chiaramente... è quello che conta, quello che è fermo e saldo dentro di noi, quello che cerchiamo con cuore sincero e... con tutto il cuore!!!
Infatti è proprio lì che si trova il nostro tesoro.
Chissà se riusciamo a mettere a fuoco questo nostro tesoro... capita a volte di avere difficoltà a vedere bene, la nebbia avvolge la nostra vista e in certi momenti anche la nostra anima.
Credo con fermezza e semplicità che la Verità a volte è proprio là dove non ce lo aspettiamo. Anzi... aggiungerei che la Verità più vera è proprio quella che fa parte dell'inaspettato che non avevamo messo in conto e che arriva per caso senza essere stata programmata. Perché siamo un po' presuntuosi a voler sapere sempre sapere che cosa è Bene o Male per noi.
Da soli ci apparecchiamo tante belle cose, poi però arriva Qualcuno che butta all'aria tutti i nostri piani... e meno male!!!
Perché la logica di Dio è diversa dalla logica dell'uomo... nonostante tutti i nostri sforzi verso l'Infinito, a cui aspiriamo con tutte le forze del nostro spirito, restiamo sempre delle creature con la limitatezza tipica dell'uomo... e quindi non capiamo e restiamo spiazzati, disorientati, senza punti di riferimento.
L'uomo è un essere razionale e vuole capire... vuole comprendere...
Ma non è importante capire in questa vita, l'importante è capire nella vita che verrà... anzi lì capiremo senza nemmeno doverci sforzare... sarà tutto chiaro alla luce dello splendore di Dio, che potremo contemplare "faccia a faccia".
Respirare questa luce divina già da questa terra però ci può aiutare a trovare la direzione per capire qual è il tesoro che custodiamo nel cuore, quello che può fare la differenza nella nostra vita, che può portarci a compiere ogni gesto con amore vero, che può renderci delle persone colme di dignità... tutto questo ci regala la pienezza di un'anima che è già in contemplazione di Dio.