2022

Il colore di questo 2022 avrà il colore del MARE, che amo tanto...
... e il viaggio continua!

 
 

Ci sono tante cose che si possono scrivere all'inizio di un nuovo anno... bilanci, buoni propositi, promesse.
Non farò niente di tutto questo.
E dato che le prime righe sotto il numero (non casuale!!!) del nuovo anno, fanno menzione al tema del viaggio, reale o metaforico che sia, scelgo di accompagnare il mio augurio ed il mio primo abbraccio dell'anno a questi versi di Emily Dickinson che mi fanno sorridere di felicità!

Il pettirosso prova le sue ali.
Non conosce la via,
ma si mette in viaggio verso una primavera
di cui ha udito parlare.

(E. Dickinson)

... la primavera è vita, è lo spuntare di un germoglio, è Luce che buca le nuvole...
 

 
 

Il primo viaggio è documentato da queste foto che ritraggono le splendide sculture del maestro Roggi: la galleria artistica che le ospita è intitolata "The circle of Life", il cerchio della Vita. Se si osserva con attenzione lasciandosi trasportare dall'Arte e dalla nostra immaginazione, riusciremo a scorgere molti riferimenti e simboli che parlano di VITA, che si incentrano sull'ESSERE UMANO, che innalzano l'AMORE.
E' per questo che amo così tanto queste sculture in bronzo, perché raccontano della nostra bellissima e irrinunciabile UMANITA' nobilitandola nella perfezione di queste forme che riescono a far vibrare tutte le nostre corde interiori, facendo risuonare ed amplificando come una "sinfonia dell'esistenza".
Sono molto felice di aprire questo 2022 con la sublime arte di Andrea Roggi.

 

 

La magia della notte...

 

 
 

EUFORIA!!!

 

LIBERTA'!!!

 

 

Freddo incandescente...

 

Ancora qualche luce post-natalizia

 

Il canto dell'anima innamorata...

 

 
 

Eccola, non si fa che parlare di lei e non ho resistito alla tentazione di fare qualche foto mentre ci passavo accanto.
Sono invece riuscita a resistere alla tentazione di salirci sopra..... PER ORA.
Però devo ammettere che un giretto per tornare un po' bambina ce lo farei volentieri!

 

 

17.01.2022 - Eccolaaaaa!!! Lei sì che mi piace tantissimo...

 

 

21.01.2022 - Effetto terza dose

 

 

Quei posticini "magici".........

 

 


27.01.2022


Questa foto un po' "macabra" l'ho scattata a San Gimignano alcune settimane fa.
Scelgo di condividerla oggi, in questo giorno importante per il mondo intero.
Non ci sono nessi con il luogo in cui è stata fatta, chiaramente, solo il valore simbolico che racconta.
L'identità umana, nella sua radice più profonda e nella sua più alta espressività vista come "prolungamento del pensiero di Dio", non può essere svuotata di significato.
Mai.
Per nessun motivo.
Soprattutto perché non siamo una massa di identità anonime, di cui ci sfugge il senso.
Ognuno di noi ha un'essenza unica e irripetibile, ogni essere umano è differente dall'altro, ha un valore inestimabile in quanto creatura e anche per tutto il mondo che si porta dentro.
Sfiorare i luoghi dove sono accaduti i fatti più gravi della storia dell'uomo cambia dentro... camminare su quel suolo fa tremare l'anima e cambia lo sguardo per sempre.
Solo chi c'è stato sa che all'interno resta solo un lungo e interminabile silenzio...